5.6.14

1985 Stand para una empresa de cervezas [Schirmbeck + Schmutz + Blumkowski] PERVERSIONES NATURALES





Por qué elegir si lo puedes tener todo… un cielo azul para beber unas cervezas debajo...

"Bugnato, colonne, cornicioni, fregi e timpani: i frammenti architettonici compongono un collage di elementi dove la storia dei materiali é anche gioco, finzione e messa in scena. Predomina il legno, anche per l'imbottitura delle planche e per la tovaglia del bancone. Il soffito a volat é un cielo di primavera perché la birra si beve spesso all'aperto al sole e in mezzo al verde e lo stand é la rigorosa sceneggiatura di questo rituale tanto popolare e diffuso. Qui, infatti, si ofrre birra ai visitatori ed é birra che prende il nome da un famoso convento della Foresta Nera. Lo stand, smontabile, é adattabile a diverse situazioni spaziali nei padiglioni fieristici."


Domus 05/1985, nº661, 1985, pp.70-71.